BACOLI/La “nuova” pista ciclabile inaugurata e (collaudata?) in questo modo? Che vergogna!

La nuova illuminazione della pista ciclabile fa “acqua” da tutte le parti

Non è finita sotto indagine, ma speriamo che prima o poi qualcuno della Magistratura si accorga dell’ennesima vergogna che si sta perpetuando a Bacoli con i lavori pubblici. La “nuova” pista ciclabile inaugurata e, a questo punto crediamo anche collaudata, in questo modo. Le foto che pubblichiamo di seguito parlano chiaro.

Palo dell’illuminazione che…illumina la terra adiacente e non la pista ciclabile
Palo dell’illuminazione posizionato senza getto di cemento, ma con zeppa in legno.
Altro palo che “guarda” da un altro lato
Altro palo con zeppa di legno
Telecamera che guarda in basso con cavi non collegati
Rete del cantiere abbandonata lungo il percorso circumlacuale

Un vergogna in evidente connivenza con qualche tecnico comunale che avrebbe dovuto controllare che i lavori fossero fatti a regola d’arte.

Enzo Lucci

 

 

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *