Un passante, questa mattina,  ha notato qualcosa sulla spiaggia di Beata Venere, a Baia, si è avvicinato e ha scoperto tutto questo che vedete nelle foto pubblicate sotto. Uno dei locali situati di fronte all’arenile baiano ha pensato di chiudere le porte senza raccogliere i rifiuti dell’ultimo tavolo prenotato.  Una dimostrazione di arroganza di chi “usa” la spiaggia libera a proprio piacimento e non ha nemmeno la delicatezza di lasciarla pulita e sgombra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here