La Regione, guidata dal presidente Vincenzo De Luca, vara il “piano per il lavoro nelle pubbliche amministrazioni della Campania” e pubblica una manifestazione d’interesse cui gli enti locali potranno aderire, entro 60 giorni, sottoscrivendo un accordo di programma per integrare, tramite un concorso regionale diretto dal Formez, i propri organici con nuovi professionisti e lavoratori.

Il piano è un’occasione unica per il nostro Comune che impossibilitato a fare assunzioni, non potendo sostituire i dipendenti che sono andati o andranno in pensione, sarà costretto a tagliare servizi fondamentali per i cittadini.

Per questo il PD di Bacoli ha chiesto un incontro urgente al Commissario Francesco Tarricone per aderire all’avviso regionale e dare nuova linfa e competenza alla pianta organica del Comune, senza dimenticare situazioni al limite – come i vigili al 30% – che vanno sanate.

Senza nasconderci le difficoltà – Bacoli è un Comune in dissesto quindi con un’autonomia limitata – insisteremo col Municipio, decisi su questa strada, perché solo insieme potremo far rinascere la nostra Città.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here