facebook
Home Scegli il tuo comune Bacoli BACOLI/Albero di Natale galleggiante nel lago MareMorto: la versione dell’Amministrazione

BACOLI/Albero di Natale galleggiante nel lago MareMorto: la versione dell’Amministrazione

0
8

Da qualche giorno si era aperta un querelle sui social sulla mancata installazione dell’albero di Natale galleggiante nel lago Maremorto. Da più parti si era alzato un polverone sul presunto diniego da parte dell’Amministrazione di non voler spendere 750 euro per il posizionamento dell’albero, nonostante le ingenti somme spese per allestire le luci d’artista nel Parco Vanvitelliano. Un coro unanime, soprattutto tra i detrattori di quest’Amministrazione, stava facendo breccia sull’opinione pubblica, anche quella neutra che non si interessa di politica.

“Perchè non facciamo una raccolta fondi?”, “Per 750 euro il sindaco non sta facendo una bella figura”: le frasi più in voga. Allora abbiamo approfondito la situazione e dal Comune ci fanno sapere che “la spesa di 750 euro è una fantasia. L’anno scorso l’albero è costato 4mila euro, interamente pagati dal Comune, nonostante l’idea sia stata promossa da privati. Quest’anno l’Amministrazione ha deciso diversamente e, quindi, di investire questi sold per le luci d’artista nel Parco Vanvitelliano e nel centro storico di Bacoli. L’Amministrazione resta, comunque, disponibile a fornire tutte le autorizzazioni necessarie qualora dei privati volessero pagare le spese per l’installazione dell’albero.”

Dopo questa precisazione, tutto cambia. Innanzitutto la cifra da investire è 5 volte più alta di quanto asseriscono sui social alcuni detrattori dell’Amministrazione. E, soprattutto, come al solito a Bacoli dietro ad ogni polemica c’è sempre la politica che rovina tutto: anche un semplice alberello di Natale luminoso nel lago Maremorto.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here