Nel silenzio più assordante della politica locale sono ancora attive le ruspe demolitrici sul territorio di Bacoli. Nelle ultime ore si sta eseguendo l’ennesimo strazio per due famiglie bacolesi. Il Comune di Bacoli sta demolendo un immobile abusivo con ripristino dello stato dei luoghi, ubicato in via Torre di Cappella. Trattasi di una villetta indipendente destinata a civile abitazione di necessità per due famiglie composta su due livelli.

La demolizione è stata disposta dal Commissario Prefettizio su mandato della Procura di Napoli. Il costo, a carico del Comune di Bacoli, verrà poi trasferito in danno alle due famiglie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here