A margine delle linee programmatiche evidenziate in consiglio comunale dal vicesindaco Illiano, è intervenuto il consigliere comunale d’opposizione Scotto di Luzio: “Queste linee programmatiche sono un libro di promesse da campagna elettorale. Non c’è un progetto valido, non c’è un obiettivo temporale che avete preso come impegno verso i cittadini. Non c’è nulla, sembra la ‘pazziella man e creature’. State accettando senza reagire le continue ruberie degli imprenditori sulle nostre spiagge. E voi che intenzioni avete per fermare questo scandalo. I vostri sono solo interventi di facciata, di concreto cosa avete? Nulla! Ciò che sta accadendo alla Dragonara è scandaloso. Lei cosa ha fatto per far togliere l’occupazione di un ristorante nei presso dl sito archeologico“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here