Momenti di panico durante la seduta del consiglio comunale che si sta tenendo nei locali della Chiesa di San Gioacchino. Un cittadino bacolese si è cosparso di benzina durante un intervento del consigliere comunale Giuseppe Scotto di Luzio. Sono dovute intervenire le Forze dell’Ordine, le quali hanno portato la persona al di fuori dell’aula consiliare. Nel frattempo il presidente del consiglio comunale Mauro Cucco ha dichiarato sospesa l’assise comunale. Il tutto è accaduto mentre era in discussione il punto all’ordine del giorno che riguardava le tabelle pubblicitarie.

Aggiornamento: Il cittadino che si è cosparso di benzina non è il titolare di una ditta di tabelle pubblicitarie, ma un’altra persona che starebbe protestando per un licenziamento da parte del Centro Ittico Campano.

Aggiornamento ore 23.04: La seduta del consiglio comunale è stata definitivamente sciolta.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here