In Italia non è stata ufficializzata la data delle elezioni europee, con ogni probabilità il giorno scelto sarà quello di domenica 26 maggio. Si dovrà vedere poi se come avvenuto cinque anni fa le urne si apriranno in contemporanea anche per il primo turno delle elezioni amministrative.

Se il Viminale dovesse quindi optare anche questa volta per l’accorpamento, l’eventuale ballottaggio dove previsto ci sarebbe quindi domenica 9 giugno.

Gli interrogativi riguardo a questa data sono due. Il primo è che ancora il giorno per le europee deve essere ufficializzato. Bruxelles ha stabilito che nei vari Paesi il voto si deve tenere tra il 23 e il 26 maggio 2019, con ogni Stato membro che può scegliere quando aprire le urne all’interno di questa forchetta temporale.

In Italia da sempre si è votato di domenica, logico pensare quindi che le elezioni europee si terranno il 26. Il secondo dubbio è poi se effettivamente il Ministero dell’Interno andrà ad accorpare le amministrative, ma la scelta appare scontata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here