Parte il progetto notturno della Polizia Municipale per contrastare schiamazzi e sosta selvaggia

Un tema caldo (in tutti i sensi) a Bacoli è la sicurezza ed il controllo del territorio. D’estate e, soprattutto, nei fine settimana e nelle ore notturne, la città vive momenti in cui sembra essere terra di nessuno, non avendo a disposizione risorse per il controllo e la sorveglianza. Movida, sosta selvaggia, schiamazzi notturni e quant’altro sono all’ordine del giorno. A tal proposito la nuova amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Josi Gerardo Della Ragione, ha messo a punto una serie di iniziative che vedranno concretizzarsi a partire da questo fine settimana. Innanzitutto, in sinergia con l’area nona e quindi con il Comando della Polizia Municipale, guidato dal Ten. Col. Marialba Leone, è stata approvata in Giunta Comunale la delibera con cui si procede allo sfruttamento di alcuni fondi previsti dall’art. 208 del Codice della Strada grazie ai quali sarà possibile potenziare, attraverso apposita progettualità, la presenza di operatori di polizia locale anche nelle orari extra-contrattuali. Parliamo di pattuglie di polizia municipale che già a partire da questo fine settimana e per tutto il periodo estivo saranno presenti sul territorio anche dalle 19 alle 01 di notte. Con l’approvazione della ripartizione di questi fondi sarà possibile, tra le altre cose, intervenire anche sul ripristino e la manutenzione di impianti di videosorveglianza e potenziamento della segnaletica stradale.

Il contrasto alla sosta selvaggia si concretizzerà anche attraverso un’opera di repressione maggiormente incisiva. La Polizia Municipale avrà la possibilità di sanzionare le auto in divieto di sosta anche con la rimozione coatta e quindi con l’intervento del carroattrezzi.

La lotta agli schiamazzi notturni ed al caos generato dalla movida notturna, concentrata soprattutto nelle aree di Capo Miseno, Miliscola, Baia e Spiagge Romane, si concretizzerà anche con l’ausilio delle altre forze di polizia. Il Sindaco Della Ragione ne ha parlato sia in Prefettura che in Questura a Napoli, ricevendo riscontri positivi in merito alle richieste presentate ed alle criticità evidenziate. Sempre a partire da questo week-end, infatti, su tutto il territorio comunale ci sarà una presenza anche di pattuglie della Polizia di Stato e Carabinieri di sera e di notte. Più controllo del territorio a Bacoli: quello che ci voleva e che chiedono tutti.

Fonte: Freebacoli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here