Continua senza sosta la pesca abusiva nel lago Maremorto di Bacoli. Numerose segnalazioni ci sono giunte in redazione della continua ed imperterrita pratica illegale di pescare nel bacino lacustre di Bacoli.

Alcuni cittadini raccontano di essere stati anche minacciati da questi pescatori che proseguono l’attività illecita fregandosi altamente dei richiami dei passanti che frequentano la pista circumlacuale. Un mercato abusivo che potrebbe riguardare anche alcuni ristoranti della zona che si riforniscono illegalmente dai questi pescatori. Dell’accaduto è stato informato anche il primo cittadino Della Ragione il quale ha garantito controlli stringenti nei confronti di queste attività illegali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here