La superficie di vendita supera i 250 mq e rientra quindi nella “media struttura di vendita” ma non c’è l’autorizzazione. Chiuso uno dei supermercati “Vibian”, quello ubicato in via Cuma.

L’ordinanza di chiusura è stata emessa dai v dal dirigente dell’Ufficio tecnico del Comune dopo il sopralluogo e l’accertamento eseguito dagli agenti della Polizia locale. Il venditore, B.I. ha violato le norme che disciplinano i principi e le norme generali sull’esercizio dell’attività commerciale. Dalle verifiche eseguite dagli agenti della Polizia Municipale di Bacoli, guidata dal Comandante Marialba Leone “si evince la presenza di una media struttura di vendita non autorizzata, con superficie superiore a 250 metri quadrati”. Si legge nell’ordinanza di chiusura emessa il 26 novembre scorso.

E’ stesso la proprietà ad annunciare la chiusura del supermercato attraverso Facebook, confidando “in un’imminente riapertura, in quanto la giustizia amministrativa sta analizzando il caso, visto che per il nostro supermercato non doveva esser disposta la chiusura” – si legge su Facebook.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here