Le feste finiscono, i chili in più rimangono: un modo semplice per eliminarli.

L’Epifania tutte le feste porta via… già, ma i chili che abbiamo messo su durante le feste? Per tornare snelli e in forma in pochi giorni, la dieta con poco sale e niente alcol può essere l’ideale. Se poi si accompagna il tutto con una regolare attività fisica e uno stile di vita regolare… beh, stavolta in vacanza ci va il sovrappeso!

Ovviamente consigliamo di consultare il proprio nutrizionista o uno specialista del settore prima di cominciare un qualsiasi regime alimentare volto a perdere peso, ma a meno di particolari intolleranze e/o disturbi, eliminare gli alcolici e mangiare meno salato è un ottimo inizio (non solo dell’anno) per ristabilire il proprio peso forma.

Qui di seguito uno schema di cosa mangiare e quando:

COLAZIONE: yogurt magro e cereali o, in alternativa, latte scremato e caffè accompagnato da due fette di pane tostato o fette biscottate
SPUNTINO: pomodori, spremute di arancia, un frutto o anche un quadratino di cioccolato fondente. Ovviamente non tutto insieme, ma una scelta al giorno!
PRANZO: eliminare il più possibile i carboidrati come pasta o riso, preferire la carne bianca a quella rossa e accompagnare il tutto da ricche insalate o verdure (meglio se semplicemente grigliate)
MERENDA: verdure… sia crude che centrifugate, ma anche un toast leggero (meglio una fetta di tacchino che di prosciutto) o uno yogurt magro.
CENA: carni bianche con insalata di contorno o anche un piatto di pasta integrale al pomodoro fresco.

Un giorno a settimana è concesso anche “coccolarsi” un po’, ma attenti a non strafare così da non perdere i progressi raggiunti.

L’importante per chi segue questa dieta, sconsigliata ai diabetici e a portatori di altre patologie, è di eliminare completamente l’alcol e le bevande gassate dalla tabella alimentare, condire con poco sale e un filo di olio EVO a crudo. Anche gli zuccheri vanno inseriti con molta parsimonia e – come per qualsiasi altra dieta – bere acqua naturale a temperatura ambiente, meglio se lontano dai pasti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here