facebook

Dieta: Cosa mangiare dopo capodanno per dimagrire

Dieta, cosa mangiare dopo capodanno per dimagrire. 

E’ arrivato il momento di pesarci. Ebbene sì dopo i bagordi delle feste natalizie a base di aperitivi, pranzi, pranzoni, cene e cenoni, tutti ci troviamo ad affrontare quel pantalone che calza più stretto del solito o quella maglietta che si appoggia sulla pancia. Non c’è una ricetta segreta ma secondo gli studiosi dell’Università di Glasgow si può ricorrere a un certo numero di cibi che possono aiutare a smaltirci quanto accumulato. Non stiamo parlando di una dieta ferrea, ma semplicemente di qualche consiglio.

Ad esempio si consiglia di mangiare più pollo, più spalla di maiale, più lenticchie, sgombro, avocado, albicocche e mandorle.

Le motivazioni sono di natura scientifica e neurologica.  Secondo questi studiosi, infatti, inserire questi cibi nella dieta dopo le feste sono ricchi di amminoacidi ed essi fanno scattare il senso di sazietà. Questo impulso viene dato dai neuroni “taniciti”, che sono quelli deputati al controllo del nostro peso corporeo.
Basterà mangiare un po’ di questi cibi per incrementare il principio di sazietà e non avere più quel senso di fame che ci ha accompagnato in questi giorni. Basterà a smaltire anche la calza della befana? Fateci sapere la vostra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *