Svanisce nel finale il sogno dei 3 punti per la Flegrea. La squadra bacolese non riesce a sconfiggere il fanalino di coda Ottaviano che agguanta il pari nelle battute finali.

Parte bene la Flegrea calcio, che nel primo tempo si porta subito in vantaggio grazie a un goal di Pastore, che sembra scacciare gli incubi di una crisi che attanagliava la compagine di casa al Chiovato. Dopo pochi minuti arriva però il pareggio di Rosbino. Continua a spingere la Flegrea e dopo una pressione costante riesce a ripassare in vantaggio grazie al ritorno al goal del centrocampista Del Gaudio. Nel secondo tempo, prende il pallino del gioco in mano la Virtus Ottaviano, che raggiunge meritatamente il pareggio nel finale con bomber Rosbino che trova anche la sua doppietta personale.

Resta il rammarico per Mister Califano che sperava nella prima vittoria stagionale, approfittando dello scontro casalingo con la compagine di Ottaviano che nelle prime 6 partite aveva collezionato 6 sconfitte. C’è ancora molto da lavorare per la Flegrea, ma c’è tutto il tempo per recuperare posizioni in classifica.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here