Il territorio di Bacoli non sta vivendo un buon momento in questo autunno per quanto riguarda la raccolta degli ingombranti. Molti sono i casi di sversamenti di rifiuti che sono segnalati anche attraverso i social network, sia il centro che le periferie soffrono disagi di vario genere. Ultimamente con i sir che accolgono questi rifiuti in difficoltà da diversi mesi, i comuni del comprensorio flegreo stanno facendo i salti mortali per garantire il regolare smaltimento.

La foto vergogna  di oggi arriva da Capo Miseno e ce la invia un lettore del nostro giornale. Un sversamento illegale sulla costa pronto a finire in mare. Una vergogna senza fine causata da persone incivili e senza un minimo rispetto del bene pubblico.

Chiediamo di salvare il salvabile, evitando che questo scempio raggiunga il mare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here