Ancora una sconfitta per la ASD Flegrea nel campionato regionale di eccellenza. La compagine guidata da Mister Califano è stata sconfitta in terra ischitana per 2 a 0 dal Barano.

Il Barano passa in vantaggio al dodicesimo con un rigore molto contestato realizzato da Arcamone. Il punteggio resta invariato sino alla fine del primo tempo, malgrado un forte poredominio della Flegrea che non riesce a trovare il goal con ottime occasioni capitate sui piedi di Moccia e Massaro. Durante tutta la ripresa è la Flegrea a fare la partita ma malgrado varie occasioni, tra cui una clamoroso con un colpo di testa di Pastore, la squadra non riesce a trovare il goal. E come spesso succede nel calcio, al novantesimo arriva la beffa con il raddoppio dei locali con Conte.

Deluso il mister Califano, che nel dopo partita ha rilasciato le seguenti dichiarazioni. “Se da un alto sono contento per la prestazione della squadra che per oltre 70 minuti ha dominato, dall’altro non possiamo permetterci di lasciare ancora punti pesanti, così. Ci sono segnali di crescita, ma dalla prossima non possiamo più sbagliare.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here