Michael Bublè ha rilasciato una lunga intervista in cui ha rivelato la sua intenzione di dire addio alla carriera di cantante

Michael Bublè annuncia il ritiro dalle scene

Michael Bublè annuncia il suo ritiro dalla musica: “La malattia di mio figlio mi ha cambiato”

A soli 43 anni, Michael Bublè dice addio alla carriera di cantante. Nel corso di una intervista rilasciata al Daily Mail’s Weekend, il cantante canadese ha preannunciato l’addio alle scene per stare più vicino alla famiglia. Bublè, nel novembre del 2016 aveva rivelato la malattia che aveva colpito il figlio Noah di tre anni, al quale era stato diagnosticata una neoplasia al fegato. Adesso Noah è definitivamente guarito ma la malattia del figlio lo ha cambiato per sempre dopo la paura e il dolore per il timore di perdere la cosa più preziosa. E’ cambiata anche la percezione della vita e la scala delle priorità. Il 16 novembre uscirà il suo nuovo album intitolato ‘Love’ che sarà anche l’ultimo della sua breve ma brillante carriera.

Michael Bublè, insieme alla moglie, la modella Luisana Lopilato, ha affrontato il lungo percorso che ha portato il figlio Noah verso la guarigione e nel frattempo hanno visto nascere il piccolo Elias che adesso ha 2 anni e Vida, nata due mesi fa.

‘Con il mio nuovo album, lascerò al top della mia carriera’ ha dichiarato Bublè nell’intervista ‘ho ricevuto parecchi doni nella mia vita fra i quali anche la possibilità di mantenere queste canzoni in vita per le generazioni future, sono orgoglioso di ciò che ho fatto’.

Bublè ha dato la notizia del suo ritiro dalla scene anche attraverso il proprio profilo social gettando nello sconforto i milioni di fan.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here