Oggi, 24 marzo, corre l’ottavo anniversario della morte di  Michele Silvestri, 33 anni di Monte di Procida, morto in Afghanistan durante un attacco a colpi di mortaio. Il sergente del 21/o Genio Guastatori di Caserta era sposato e padre di un bambino di 8 anni.

Otto anni che manca alla comunità di Cappella che, anche, oggi, si è stretta nel ricordo del Sergente. Ricordiamo che l’anno scorso il Comune di Monte di Procida ha insignito il militare della Medaglia d’oro alla memoria per il suo estremo sacrificio per la pace in Afghanistan.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here