Presentazione di #Assieme in diretta

Oggi é il Centenario di Bacoli, ma è anche il giorno della presentazione della nuova coalizione #Assieme tra Diamo a Bacoli e FreeBacoli in vista delle prossime elezioni comunali di maggio.

18:50 Finisce la presentazione.

18:31 Josi Della Ragione: “Voglio subito chiarire che stare assieme è fondamentale per governare per 10 anni. Il vero salto di qualità è questo, lasciando stare i litigi passati. La politica deve dare il buon esempio per riunire le persone, i commercianti per stare appunto tutti assieme. Bisogna essere ambiziosi, dobbiamo dare una mano a chi vuole veramente amministrare. Un amministratore deve dare coraggio, non può parlare solo di dissesto. Nella mia prima esperienza ho le maggiori colpe perché proprio non sono riuscito a dialogare. Il primo atto politico che firmerò come sindaco sarà quello di nominare vicesindaco Salvatore. Ci controlleremo a vicenda, anche nella formazione delle liste, in tutto. Il nuovo modo di intendere la politica a Bacoli è cambiato: saremo due numeri 1 al Governo. Questo non é un accordo chiuso. Dalla prossima settimana ci saranno i primi incontri con le varie categorie. Noi vogliamo portare pace, fare un passo indietro anche con chi in passato si sono avuti contrasti. Ma su una cosa non saremo pacifici: sugli evasori. Entrambi siamo d’accordoche saremo cattivi con chi non vuole pagare le tasse creando concorrenza sleale. Non saremo pecore con gli imprenditori che vogliono portarci voti per avere favori sulle tasse non pagate. Saranno i primi a cui chiederemo i soldi.

18.30 La sala ora è gremita, circa 300 persone.

18:15 Salvatore Illiano: “Oggi è un giorno speciale, non solo per questa presentazione, ma soprattutto per il Centenario di Bacoli. #Assieme nasce perché mancava questo concetto e per questo motivo, forse, Bacoli é in questa condizione. Io e Josi abbiamo sempre avuto una congiunzione sui temi, sin dal 2010, magari esposti in maniera diversa, ma i contenuti, gli obiettivi e gli argomenti erano gli stessi. #Assieme non è una azione elettorale, ma di governo. Una soluzione condivisa per dare stabilità al paese. Anche con il dissesto si può fare, si può cambiare. Basta rimboccarsi le maniche. #Assieme nasce per creare lavoro, non per promettere lavoro. Cerchiamo di dare un’Amministrazione. Dare un’organizzazione alla macchina comunale con mano forte ma con rispetto dei dipendenti comunali. Tanto rispetto anche per le altre forze politiche. #Assieme significa stabilità, rispetto, qualità del progetto politico, non dà importanza ai singoli, ma il collettivo. Io sono uno di quelli che collaborerà con Josi che sarà tra tre mesi il nuovo sindaco di Bacoli”.

18.14 Inizia la conferenza.

17.45 La sala dell’Ostrichina è gremita. Ecco le prime foto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here