Intervento straordinario con l’utilizzo di sub e fondi della Città Metropolitana

Su disposizione dell’Amministrazione comunale di Pozzuoli, sono stati ripuliti i fondali marini della costa cittadina. L’intervento è stato compiuto con le immersioni subacquee ed ha riguardato la Darsena e gli altri specchi d’acqua. I sommozzatori hanno riportato in superficie vari tipi di rifiuti che si erano depositati nel tempo sui fondali. «L’intervento è stato realizzato grazie ad un finanziamento avuto dalla Città Metropolitana, con cui siamo sempre in contatto tramite il consigliere delegato Tozzi – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente Fiorella Zabatta -.

Noi facciamo la nostra parte nel salvaguardare l’ambiente in cui viviamo, cercando di intervenire con azioni efficaci, ma nella cura del territorio contano molto anche la civiltà e il senso di appartenenza dei cittadini».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here