Un piccolo movimento franoso ha interessato il costone dello Scalandrone, a pochi metri dalle ‘Palazzine’ di Baia. La zona è la stessa interessata da un’altro crollo avvenuto il 7 ottobre scorso. Sul posto ci sono i vigili urbani di Bacoli, i quali stanno regolando il traffico veicolare in attesa dell’intervento dei tecnici della Città Metropolitana di Napoli, i quali hanno posizionato il semaforo per la viabilità a senso alternato.

Ricordiamo che la viabilità cittadina è già compromessa dalla chiusura, durante i giorni feriali, di via Cuma. Un’ulteriore chiusura generebbe molti problemi al traffico veicolare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here